Le idee imprenditoriali si cercano fra chi ha già compiuto 40 anni. Un contest dedicato all'agricoltura sostenibile e all'alimentazione

Start up 4 life
Start up 4 life

Startup4Life è il bando di concorso, indetto da Bayer, per tutte le persone che…hanno superato i 40 anni! Ebbene sì le idee questa volta non si cercano fra i giovanissimi, ma fra quelle persone che hanno esperienza e già intrapreso un percorso professionale.
Il progetto nasce con l’idea di supportare la creazione di nuove imprese rivolte al settore dell’alimentazione e dell’agricoltura sostenibile. In particolare viene fornito un supporto in comunicazione per il primo anno di attività, con un percorso di affiancamento mirato e la possibilità di entrare in contatto con grandi aziende.

L’attenzione è rivolta così a dare una possibilità a quella fetta di mercato, considerata una risorsa, ma che, solo per requisiti anagrafici, viene esclusa da concorsi, bandi o, come questo, da contest.
Slogan di Startup4Life è, infatti, “Rimettiti in gioco!”.
Va considerato ad esempio che oggi, come indica la ricerca “Identikit dello startupper italiano condotta da Italia Start Up, che oltre il 66% dei founder abbia un’età compresa fra i 30 e i 49 anni.

Per partecipare al contest di Bayer si può essere un gruppo o persone singole, è necessario avere un’età superiore ai 40 anni, alla data di apertura del bando, e soprattutto avere un’idea imprenditoriale da realizzare in uno dei seguenti ambiti:
– Crop Science.
– Agroalimentare.
– Tutela dell’ambiente e del territorio.
I progetti devono avere  almeno uno dei seguenti obiettivi:
– Tutela, valorizzazione e promozione del territorio.
– Tutela e promozione della salute e/o della sicurezza alimentare.
– Sviluppo di innovazione tecnologica, organizzativa e sociale attraverso l’Information and Communication Technology (ICT).

STARTUP4LIFE
STARTUP4LIFE

Startup4life sarà realizzato nel periodo compreso tra maggio e ottobre 2016 con presentazione dei progetti fino al 31 luglio 2016.
La valutazione di questi avverrà da parte del Comitato scientifico e verrà presa una decisione entro il 15 settembre 2016.
La presentazione della propria candidatura prevede l’invio di una descrizione essenziale dell’idea, specificando i vari componenti e le competenze di ognuno di esso.
Va poi indicata un’analisi del mercato di riferimento, spiegandone le potenzialità e i concorrenti. È richiesto, inoltre, di specificare i motivi per cui la proposta debba essere considerata innovativa o comunque differente dalle altre offerte già presenti.
Sul sito Startup4Life è possibile scaricare il bando e i relativi allegati con tutte le indicazioni per poter inviare il proprio progetto.

Per info:
WEB: Startup4Life

Social:
FB: Bayer

TWITTER: @bayer

Nessun Commento

Lascia un commento