Un'app per localizzarti e inviare anche una chiamata selenziosa in caso di pericolo

Ecco quella che si definisce un’app utile, senza ombra di dubbio.
WHERE ARE U,  a parte il nome inglese, è tutta italiana e serve per localizzare le persone in caso di emergenza.
È un’applicazione di telesoccorso collegata alle Centrali del Numero Unico di Emergenza (NUE) 112 della Lombardia.
Installandola è possibile non solo effettuare una chiamata gratuita al servizio NUE 112, ma anche simultaneamente inviare la propria posizione esatta, rilevata attraverso il sistema satellitare GPS.

Whereareu è gratuita e disponibile per device iOS, Android e Windows Phone. Si può anche utilizzare direttamente il sito e, registrandosi, inviare le proprie coordinate geografiche al sistema operativo delle centrali pubbliche del 112 della Lombardia.

Whereareu è stata pensata soprattutto nei casi di violenza femminile, ha infatti la particolare funzione, introdotta recentemente, “silent call”: nel caso in cui una persona, in situazione di pericolo, contatti l’operatore, ma non possa o non riesca a comunicare viene comunque individuata la sua posizione e mandato un soccorso.Locandina_where_are_u
L’ argomento non è sicuramente felice anche perchè è una di quelle invenzioni tecnologiche nate come conseguenza di dati come quelli forniti da 9 Centri e Servizi antiviolenza convenzionati con il Comune di Milano. Nel 2014 questi infatti segnalano che sono stati circa 1.500 i casi di maltrattamento femminile, nella solo capoluogo lombardo. Proprio dall’unione dell’ Azienda Regionale Emergenza Urgenza (AREU) della Regione Lombardia e dall’ Osservatorio nazionale sulla salute della donna (Onda) è nata l’idea di inserire la possibilità della chiamata silenziosa.

L’app può essere utilizzata anche in altri casi di emergenza e proprio per questo motivo viene consigliato di posizionarla nella home del cellulare.

Scaricata Whereareu basta inserire il proprio numero e permettere la localizzazione.
Potrai quindi chiamare il 112 gratuitamente in caso di necessità e metterti in contatto con un operatore, che saprà subito dove sei.

Where are u - squattrinati.it

Se il soccorso non è rivolto a te è possibile segnalarlo facendo cambiare colore all’icona.

where are u _ segnalazione- squattrinati.itL’app è semplice e intuitiva, ma spero di non dover mai riaggiornare questo post con una recensione relativa all’averla utilizzata. Unica constatazione, molto marginale rispetto ai contenuti importanti di cui Whereareu si occupa, ma che suscita in me l’unico scetticismo è: era proprio necessario darle un nome in inglese?

Per maggiori informazioni:

WEB:
www.areu.lombardia.it

Per scaricare l’app:

per iOS: itunes.apple.com
per Android: play.google.com
per Windows phone: microsoft.com

 

Nessun Commento

Lascia un commento